Essere un genitore è molto divertente, ma anche una grande responsabilità. Se scopri che il tuo cucciolo non sta bene, è naturale essere preoccupati, soprattutto se ricevi una diagnosi di una patologia come l'epilessia. E' importante sapere però che ci sono cose che puoi fare per gestire la condizione del tuo cane e che non sei il solo in questa situazione. L'epilessia è infatti una delle malattie neurologiche croniche più comuni. Troverai dei modi per aiutare il tuo cane, come spostare gli oggetti e spegnere le luci quando ha un attacco.

Ecco alcuni consigli di Dog Heroes:

Mantieni la coerenza

L'epilessia è una condizione che causa un'attività elettrica anormale nel cervello, con conseguente cambiamento improvviso del comportamento e del movimento. Se noti che il tuo cucciolo ha due o più di questi attacchi a distanza di 24 ore, potrebbe essere un segno che è epilettico. Il tuo veterinario può confermare la diagnosi e prescrivere farmaci per aiutare a ridurre il numero e l'intensità delle convulsioni.

Il Kennel Club consiglia di far seguire al cane una dieta coerente per fare in modo che i farmaci possano essere efficaci. I pasti di Dog Heroes sono perfettamente bilanciati e porzionati per ciascun cane. Quando ti iscrivi infatti, ti chiederemo le informazioni necessarie per inviarti a casa delle porzioni giornaliere che rispecchiano il fabbisogno calorico del tuo cane e apportano tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

Evita gli effetti collaterali

Mentre il tuo veterinario sta stabilendo il dosaggio più efficace per il tuo cane epilettico, è una buona idea approfondire i potenziali effetti collaterali. Il fenobarbitone e il bromuro di potassio sono trattamenti comuni per l'epilessia e sono stati legati ad un aumento dell'appetito e della sete nei cani.

Scegliendo Dog Heroes, puoi aiutare il tuo cane a evitare di mangiare troppo e potenzialmente ingrassare. Combinando proteine, lenticchie e minerali di qualità umana, forniamo pasti ricchi di nutrienti che sono soddisfacenti. Ingredienti come broccoli e patate dolci mantengono la pancia piena più a lungo. E poiché le nostre ricette sono umide e cotte delicatamente, sono facili da digerire e possono anche tenere il coperchio sulla sete.

Delizioso e sicuro

Gli attacchi nei cani possono essere innescati da cibi umani (come il cioccolato) che sono tossici per i cani. Anche se non dovresti mai dare questi alimenti al tuo cane, se si mette le zampe su alcuni e ha un attacco, non significa che sia epilettico.
Le nostre ricette sono controllate (e ricontrollate) dai nostri veterinari e nutrizionisti, e non contengono elementi, come l'olio o estratti di rosmarino (contenuti in alcuni conservanti), spesso collegati all'epilessia.

Hai trovato la risposta?